Great new band, distinctive sound, passionate: Fontaines D.C.

By Massimo Usai


C’è un momento della carriera in alcune band in cui niente, niente può andare storto. 

Questo è il momento in cui si trovano i Fontaines D.C. 

Arrivati al Picco della collina, con questo rock’n’roll rilevante, crudo, brillante, devastante.

Se i ragazzi avete gia’ fatto richiamato l’attenzione con tante buone tracce nei loro precedenti due album, con questo nuovo “Skinty Fia” l’attenzione è ora globale.

Forse suona esattamente come i primi due album, ma… migliore. 

Questa band continua a stupire e non possiamo non notare che la scena musicale irlandese è viva e vegeta!!!

La migliore rock band al giorno d’oggi?  Solo post-punk e poesia.

Sono stato attento al gruppo fin dall’inizio, ho visto la band crescere e ora tutto si sta ricucendo e amalgamando in modo perfetto.

I Fontaine hanno inventato il viaggio nel tempo.  

Ho superato i 60 anni, ma quando ascolto questa band, viaggio nella mia mente attraverso un mondo di infinite possibilità e mistero, di emozione, sentimento e profondità – mi rendo conto della bellezza e della santità dell’esperienza e dell’eccitazione e della linea principale elettrica che è il futuro – e all’improvviso, ho di nuovo 20 anni, e il mondo può essere mio, per sempre e sempre Amen.  I Fontaine hanno inventato il viaggio nel tempo.

Sono così contento che ci sia una musica così grande e potente in giro.  

Altri vecchi della mia età non fanno altro che ripetere “che fanno schifo i gruppi di oggi e come la musica fosse buona solo nel passato”, allora ascoltate i Fontaine DC  e provate a staccarvi da questo eterno passato che vi rende vecchi.

Ogni decennio di musica ha cose brillanti e gruppi dimenticabili. 

E questi “bambini irlandesi” sono fantastici di un livello superiore a tante cose del passato che vengono sempre esaltate solo perché’ “del passato”.

È incredibile come Grian Chatten possa cantare con tanta emozione… Non sentivo questo pathos dai primi album degli U2, guarda caso irlandesi anche loro.

Immagino che finisca super esausto dopo ogni concerto, come capitava a Bono una volta. 

Appena uscito mi sono preso l’album, che nel primo negozio in cui mi sono recato era già esaurito verso il mezzogiorno e mi sono dovuto fare altri trenta minuti di metropolitana per raggiugere un altro negozio di dischi. Ma ne vale davvero la pena… questa è un album fantastico!!!

Fontaines D.C.
Fountains D.C.

Questa band sarà la prossima “best thing”, non è difficile da prevedere, basta mettere su l’album e lo senti immediatamente. 

Ma come un vecchio aggiungo che spero solo che non diventino troppo mainstream. 

Sono così perfetti al momento che quasi quasi potrebbero anche finire qui la loro carriera.

Ma siamo tutti curiosi, quindi vediamoli dal vivo questa estate e poi attendiamo il loro quarto album. Ne sono già super curioso.


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s